PRECAST Design » Elenco News » ASSOPREM: le azioni dell'associazione in tempi di crisi
ASSOPREM: le azioni dell'associazione in tempi di crisi
del 14/03/2013

Si riporta di seguito il comunicano del Presidente ASSOPREM, Geom. Mauro Sterchele, sulle azione intraprese dall'associazione in questa fase economica particolarmente difficile per tutto il comparto delle costruzioni.

 

"In questo momento così fortemente critico per tutti gli attori dell'edilizia ed in particolare della prefabbricazione, con aziende storiche che cadono una ad una, anche Assoprem ha riunito la propria Assemblea per riflettere e decidere sul proprio futuro.

Le defezioni per cessazione di attività e/o per mancanza di risorse pesano come un macigno non solo sul budget ma anche e soprattutto sulla voglia di fare, sempre più mortificata dai problemi contingenti ancorchè prioritari legati all'emergenza (pagamenti, insoluti, mancanza di cantieri etc.).

Ciononostante, nell'Assemblea ha prevalso la ostinata voglia di crederci, di guardare avanti, di puntare alla famosa ripresa utilizzando, per il guado, gli stessi strumenti e le stesse modalità che i singoli Soci produttori usano in casa propria.

Prima di tutto, quindi, i Soci sono scesi in campo in prima persona, anche in Associazione, per una azione unitaria e sinergica con le proprie imprese.

Poi l'Assemblea ha individuato alcune, poche, attività chiave cui dedicare le esigue risorse, umane ed economiche, disponibili: il rapporto con le Istituzioni e con il Normatore, prima di tutto, e poi la Comunicazione.

Ha poi snellito la struttura revocando tutti gli incarichi ed i mandati assumendo direttamente su se stessa ogni decisione.
Ha infine istituito la figura del Direttore, con competenze tecniche ed esperienza nel campo specifico, per una gestione più efficace delle attività.

La discesa in campo diretta dei titolari ha comportato che il Presidente, Ing. Livio Izzo, non fosse più compatibile con la carica ed ha quindi rassegnato le dimissioni.

Per Statuto, quindi, la carica di Presidente è stata assunta dal Vicepresidente, il sottoscritto, che ha accettato (presidente@assoprem.it).

Per valorizzare l'apporto dell'Ing. Izzo all'attività di Assoprem, questi è stato nominato Direttore della stessa ed incaricato di tenere i rapporti con il CSLLPP (direttore@assoprem.it).

Con queste decisioni e con questo nuovo assetto, la ns Associazione affronta il 2013, che si prospetta ancora difficile ed insidioso, con una convinta fiducia nelle nostre capacità e volontà di superare anche questo momento per poter successivamente riprendere anche le altre attività fra cui quelle di ricerca che costituiscono la base per il progresso ed il futuro delle nostre aziende."


Assago, 10/3/13


Il Presidente
 

di ASSOPREM
Notizia letta: 1061 volte
Torna alla Lista News »